LO SVILUPPO DEL BAMBINO DA 5 A 6 ANNI

Lo sviluppo del bambino durante il 5° anno di vita è caratterizzato da una sempre maggiore capacità di socializzare, di stare in gruppo e di stringere le prime vere e proprie amicizie. Alla scuola materna i bambini sviluppano rapporti significativi con i coetanei e anche con gli adulti, in particolare le maestre con le quali trascorrono numerose ore ogni giorno. Poichè l’egocentrismo domina ancora il sistema di riferimento dei bambini, rimane difficile per loro identificarsi con gli altri e comprendere l’esistenza di punti di vista diversi dal loro, quindi i litigi e i conflitti tra coetanei sono normali e all’ordine del giorno.
In questa fase dello sviluppo il bambino diventa più coerente rispetto alle attività che intraprende: se inizia a giocare identificandosi in un ruolo specifico continua per un certo tempo fino a quando ha raggiunto l’obiettivo prefissato. La recitazione e il gioco di ruolo sono al picco dell’interesse dei bambini di quest’età: inventano complessi e drammatici scenari per le loro storie e riescono a costruire anche sui temi di gioco inventati dagli altri bambini, creando e coordinando diversi ruoli in uno scenario unico. olti bambini hanno ancora difficoltà a comprendere la differenza tra la fantasia e la realtà: per esempio bambini di questa età possono credere che i mostri siano veri. A 5 anni normalmente i bambini apprezzano l’identificazione in ruoli di potere, come un genitore, un dottore, un poliziotto, un leone, un super eroe che li aiuta a capire meglio questi ruoli, a sentirsi meno impauriti, o a soddisfare i propri desideri e esprimere un’ampia gamma di emozioni.
Personaggi televisivi teneri e infantili cominciano a perdere popolarità poichè protagonisti maggiormente orientati all’azione e al coraggio attraggono maggiormente l’attenzione e diventano eroi per i bambini.
Poichè le abilità cognitive e motorie crescono continuamente i bambini cominciano a desiderare oggetti e giocattoli con dettagli più realistici. Apprezzano trascorrere il loro tempo all’aria aperta, arrampicandosi, correndo, saltando. Imparano a guidare piccole biciclette, prima con e poi senza rotelle. Sono sempre più capaci di usare le forbici, la colla, di disegnare, colorare seguendo il tracciato e utilizzare le perline da infilare in collane. Posseggono anche la sufficiente destrezza e coordinazione necessarie per utilizzare una tastiera di computer e semplici videogiochi. Sono infatti in grado di seguire le prime basilari istruzioni per l’uso di software specificatamente studiati per bambini quali disegni o immagini da colorare che sviluppano la creatività e le potenzialità artistiche.

Alcuni suggerimenti per l’acquisto di giocattoli per bambini di 5 anni:

  • Blocchi da costruzione 80-100 pezzi
  • Bambole riccamente dettagliate con meccanismi di funzionamento causa-effetto (es. rotazione multidirezionale di parti del corpo, diversi toni di voce) bambole che rappresentano personaggi visti in televisione, serie di personaggi o modellini da collezionare
  • Case delle bambole e scene di gioco, marionette
  • Puzzle con 18-35 pezzi di legno o cartoncino
  • Giochi in scatola nei quali i bambini devono riconoscere o accoppiare carte con immagini o lettere dell’alfabeto
  • Computer e videogames: programmi di pittura e disegno; videogiochi: i maschietti preferiscono giochi d’azione e le femmine giochi con animali o basati sulle interazioni tra le persone
  • Veicoli funzionanti a batteria nei quali il bambino può salire e muoversi in uno spazio aperto
  • Perline e corda per costruire collanine, matite, pennarelli, pennelli per colorare, libri da colorare e ritagliare
  • Registratore e microfono con cassette sulle quali il bambino può registrarsi mentre canta
  • Strumenti musicali giocattolo: tastiera, batteria, bonghi, tamburelli.

[ Top ]  [ Back ]

UL
Conal
Eco Safe Textile

IISG Srl - Via Europa 28, Cabiate (CO), Italia - Tel +39 031 76927 - Fax +39 031 756782 - P.IVA IT02326220130 - C.F. e N. Iscr. Reg. Imp. 10343230156. Copyright © 2015 UL LLC.