I PRIMI ANNI DELLA SCUOLA ELEMENTARE: DA 6 A 8 ANNI

Durante questa fase dello sviluppo i bambini proseguono il loro grande interesse per tutte le attività che possono essere effettuate all’aperto, cercando di migliorare e padroneggiare sempre meglio le loro abilità fisiche. Diventano più forti, hanno maggiore resistenza e sono pronti per sempre nuove sfide. Le loro attività ludiche includono spesso coinvolgimenti fisici con altri bambini (azzuffate, mischie) o comportamenti rischiosi. Quando giocano si fanno coinvolgere molto e tendono a rispettare le regole, se non sono troppo complesse. In particolare si divertono a giocare a nascondino, guardia e ladri, prendersi e scappare, bandiera, e anche a praticare diversi tipi di sport. Le abilità motorie anche fini, si sviluppano notevolmente e questo permette di svolgere attività ludiche quali costruire modelli, muovere marionette, cucire, tirare con l’arco ecc.
La capacità di concentrazione e di prestare attenzione ai dettagli aumenta costantemente, e questo facilita il desiderio di effettuare collezioni. Il pensiero comincia ad essere sempre più logico e ciò facilita la soluzione di problemi, l’organizzazione e la capacità  di scelta tra una serie di possibilità. L’interesse nei confronti degli scherzi e degli indovinelli aumentano notevolmente. I personaggi che conoscono attraverso i cartoni animati, i film e le riviste specializzate per bambini quando sono supereroi o coinvolti con tematiche legate all’amicizia diventano molto popolari.

Alcuni suggerimenti per l’acquisto di giocattoli per bambini dai 6 agli 8 anni (l’elenco riportato non intende essere esaustivo, si tratta solo di un esempio delle numerose tipologie di giocattoli presenti sul mercato)

  • Blocchi da costruzione ad incastro, con parti di dimensioni diverse, articolate, che si muovono e tematiche basate su cartoon e protagonisti di film
  • Bambole o pupazzi di dimensioni reali (grandi) con molti accessori, oppure bambole in miniatura, molto dettagliate e con abbigliamento alla moda. Collezioni di personaggi popolari in televisione
  • Case delle bambole, marionette, teatrino con sipario dietro al quale muovere le marionette
  • Costumi e accessori per il travestimento realistici e dettagliati del personaggio rappresentato, materiale per costruire gli accessori, cucire i vestiti per le bambole
  • Veicoli molto realistici, e dettagliati, con numerose funzioni che possono azionare; piste e trenini elettrici con numerose carrozze che possono essere attaccate e staccate
  • Per i giochi di ruolo configurazioni dettagliate e realistiche di: registratori di cassa, kit medici, set di cucina, telefoni, pistole giocattolo, elmetti
  • Puzzle fino a 100 pezzi
  • Giochi di società che non richiedano troppa memoria: gioco di carte, gioco con i dati, semplici giochi di parole, giochi di fantasia, giochi di collezione di carte
  • Computer e videogame: giochi creativi di disegno e pittura, giochi tecnologici e narrativi dove i protagonisti siano personaggi conosciuti dai cartoon o in TV; uso di Internet
  • Bicicletta senza rotelle, scooter, skateboard, corda da saltare
  • Fotografia: equipaggiamento per scattare fotografie
  • Giocattoli sportivi
  • Pennelli, carta da costruzione di tutti i tipi, forbici, colla, stencil, pasta da modellare con relativi utensili, stampini e inchiostro, bambole di carta da ritagliare con vestiti
  • Cassette contenenti storie e lunghi racconti, importanti per sviluppare la capacità di ascoltare
  • Libri con storie di magia, eroi, miti, leggende e storie di paura sono i più graditi a 6-7 anni; intorno agli 8 anni inizia l’interesse per i viaggi, l’avventura, la geografia e i tempi antichi
  • Materiale scientifico: lenti di ingrandimento, prismi, termometri, stetoscopi, compassi, modelli del sistema solare, collezioni di rocce o di conchiglie, microscopi, binocoli.

[ Top ]  [ Back ]

UL
Conal
Eco Safe Textile

IISG Srl - Via Europa 28, Cabiate (CO), Italia - Tel +39 031 76927 - Fax +39 031 756782 - P.IVA IT02326220130 - C.F. e N. Iscr. Reg. Imp. 10343230156. Copyright © 2015 UL LLC.